Frequently Asked Questions

Controlla le nostre FAQ per sapere di più

Cose che vorresti sapere...

Che cos’è un trapianto di capelli?

Un trapianto di capelli consiste nel prelievo di unità follicolari sane dalla zona donatrice della nuca e nel loro innesto nelle aree in cui si è verificata la perdita di capelli.

Che cos’è un trapianto con PRP?

Un trapianto con PRP avviene prelevando il sangue del paziente. Dopo il prelievo, dalla provetta di sangue viene prelevato il plasma per poi essere iniettato nelle aree trapiantate. Tale procedura serve a velocizzare il processo di guarigione e a far si che i capelli crescano forti e sani.

Il trapianto di capelli fa male?

In origine il trapianto di capelli era una procedura dolorosa. Per questo motivo negli anni si è cominciata ad utilizzare l’anestesia locale. Anche l’anestesia può però rivelarsi fastidiosa. Ecco perché oggi ci affidiamo alle ultime tecnologie a disposizione, per ridurre al minimo anche tale fastidio.

Come avviene il trapianto di capelli con tecnica Fue?

Il trapianto con tecnica Fue permette di prelevare le unità follicolari una ad una. Ciò fa sì che nella zona di prelievo non rimangano cicatrici. In seguito al trapianto il paziente potrà quindi tagliarsi i capelli senza temere che si intravedano segni visibili.

Quali sono le fasi di un trapianto di capelli?

Un trapianto di capelli si divide in tre fasi. Il prelievo delle unità follicolari dalla zona donatrice, l’apertura dei micro canali nell’area ricevente e l’innesto delle unità follicolari in tale area.

Come si effettua un trapianto di barba e baffi?

Il trapianto di barba e baffi è una tipologia di innesto in cui siamo particolarmente rinomati. Anche in questo caso si prelevano dalla zona donatrice della nuca unità follicolari forti e sane, resistenti alla caduta. Finito il prelievo, vengono innestate nelle zone predefinite conferendo un aspetto del tutto naturale.